Infrastrutture per ricariche veicoli elettrici

Infrastrutture per ricariche veicoli elettrici

Il Comune di Saccolongo intende promuovere la mobilità sostenibile mediante la realizzazione di una rete di colonnine su suolo pubblico e ad uso pubblico per la ricarica dei veicoli elettrici, proposte realizzate e mantenute da soggetti terzi all’Amministrazione, all’interno del territorio comunale, con la finalità di garantire il servizio di ricarica pubblica dei veicoli alimentati ad energia elettrica per il miglioramento del servizio prestato ai cittadini.

 

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 26 del 17/09/2020 è stato approvato la “ Disciplina del diritto a installare infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati a energia elettrica, ad uso pubblico con occupazione di suolo, spazio pubblico o ad uso pubblico” con la quale vengono regolamentate le localizzazioni territoriali delle infrastrutture di ricarica e le valutazioni tecniche ai fini istruttori, sia in merito all’iter autorizzativo, sia alle specifiche caratteristiche e modalità d’uso.

Il presente Avviso, contenente le indicazioni metodologiche e procedurali in conformità con la “ Disciplina del diritto a installare infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati a energia elettrica, ad uso pubblico con occupazione di suolo, spazio pubblico o ad uso pubblico”, pubblicato nel sito istituzionale è da intendersi finalizzato a favorire la partecipazione dei soggetti potenzialmente interessati a presentare richiesta di assegnazione in concessione di area pubblica per l’installazione e gestione delle infrastrutture in oggetto e degli stalli di sosta ad esse connessi, e non è in alcun modo vincolante per l’Ente.

La domanda, completa di tutti gli elaborati, va presentata al Settore Tecnico del Comune di Saccolongo, che procederà ad avviare l’istruttoria tecnica coinvolgendo anche gli uffici competenti.

Le domande verranno esaminate secondo l’ordine di protocollo di presentazione; dovranno essere complete di tutta la documentazione richiesta ed essere conformi ai contenuti del citato “Disciplina del diritto a installare infrastrutture di ricarica dei veicoli alimentati a energia elettrica, ad uso pubblico con occupazione di suolo, spazio pubblico o ad uso pubblico”.

Il rilascio della Concessione di Suolo Pubblico per l’installazione delle strutture di ricarica dei veicoli elettrici è in capo al Settore Finanziario.

A seguito dell’approvazione dei progetti, prima dell’inizio dei lavori, l’operatore dovrà stipulare una polizza fidejussoria, del valore pari a € 1.500,00 per ogni infrastruttura di potenza standard e a € 5.000,00 per ogni infrastruttura di potenza elevata, a garanzia di eventuali danni e ripristini. L’operatore dovrà inoltre stipulare un’adeguata polizza RC a copertura di eventuali incidenti e/o danni a persone, cose e animali.

La durata della concessione del suolo pubblico avrà durata decennale alle condizioni previste nel vigente Regolamento comunale, salvo comunicazione di revoca da parte dell’Amministrazione comunale e/o di rinuncia da parte del concessionario, da comunicare entro 30 gg. dalla data di scadenza della concessione. La concessione potrà successivamente essere prorogata per ulteriori 5 anni su specifica richiesta dell’operatore e a seguito di approvazione da parte del Comune di Saccolongo.

In caso di mancata richiesta di proroga o diniego da parte del Comune, l’operatore è obbligato a ripristinare, a proprie spese, i luoghi come erano in origine.

Tutte le spese necessarie per l’installazione e la manutenzione sono a carico del concessionario, compreso l’onere per le eventuali pratiche edilizie, per l’allacciamento ai servizi a rete e per realizzare i basamenti per l’allocazione delle attrezzature senza oneri finanziari a carico dell’Ente, prevedendo il completo esonero del Comune dalle responsabilità connesse alla gestione e manutenzione degli impianti in questione.

Si precisa infatti che non verranno valutate le proposte che presentino eventuali costi e oneri a carico del Comune.

Principi di localizzazione territoriale:

Le installazioni di infrastrutture di ricarica nel Comune di Saccolongo dovranno essere eseguite nel rispetto dei seguenti principi di copertura territoriale: gli operatori dovranno impegnarsi a installare infrastrutture di ricarica su una o più delle aree identificate in base alla suddivisione specificata a seguire.

Nel dettaglio, si prevede la seguente distribuzione, come individuata nelle planimetrie allegate

ELENCO DELLE AREE SU CUI INSTALLARE LE INFRASTRUTTURE DI RICARICA

  • Via Roma.
  • Via Molini.
  • Zona Industriale: Via Alcide de Gasperi, Via Einaudi.
  • Via Pelosa.
  • Via Colli Euganei.

L’operatore potrà proporre al Comune, a propria discrezione, la localizzazione delle infrastrutture di ricarica che intende installare.

I soggetti, per poter presentare la domanda, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– assenza di cause di esclusione dalla procedura previste dall’art. 80 del D.Lgs 50/2016.

Termini e modalità di presentazione delle domande:

Non sono previsti termini di scadenza per la presentazione delle domande, che verranno esaminate secondo l’ordine di protocollo di presentazione.

Le richieste dovranno pervenire al Comune di Saccolongo esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: saccolongo.pd@cert.ip-veneto.net

Gli interessati dovranno presentare richiesta, debitamente firmata dal legale rappresentante o dal procuratore, redatta secondo il modello allegato al presente avviso (allegato 2), unitamente alla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

 

Per ogni informazione in merito al presente avviso e alla presentazione delle domande i soggetti interessati potranno rivolgersi al Settore Tecnico, in Via Roma n. 27, prioritariamente all’indirizzo e-mail commercio@comune.saccolongo.pd.it oppure telefonicamente al n. 049/8739855, o previo appuntamento presso l’ ufficio commercio nei seguenti giorni ed orari:

Lunedì e Venerdì dalle 10:00 alle ore 13:00;

Mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:30;

In allegato troverai tutta la documentazione.

Pagina aggiornata il 10/11/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri