Contributo regionale “Buono Scuola” anno scolastico-formativo 2023/2024

Dettagli della notizia

Contributo destinato alle famiglie delle studentesse e degli studenti per la copertura delle spese di iscrizione e frequenza, nonché per le spese per l’integrazione e la didattica di sostegno a favore degli studenti con disabilità.

Data:

09 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Contributo previsto dalla LR 19/01/2001, n. 1 e dalla DGR n. 495 del 06/05/2024 per la copertura parziale delle spese di istruzione e frequenza e per l'attività didattica di sostegno per gli studenti con disabilità (ai sensi della L. 104/1992).

CHI PUO' PRESENTARE LA DOMANDA: il genitore , il tutore o il genitore affidatario dello studente o da quest'ultimo, se maggiorenne.

REQUISITI DELLO STUDENTE:

  • residente nella Regione Veneto
  • frequenza nell'anno scolastico 2023/2024 di una istituzione scolastica primaria, secondaria di 1° e 2° grado, statale, paritaria o non paritaria (inclusa nel'Albo Regionale delle "scuole non paritarie") o di una scuola di formazione professionale accreditata dalla Regione Veneto
  • spesa per lo studente per l'a.s. 2023/2024 di almeno 200 euro per tasse, rette e contributi di iscrizione e frequenza (sono escluse spese per mense, trasporti, libri di testo, contributi volontari, doposcuola)
  • ISEE 2024 inferiore o uguale a 40.000 euro per gli studenti normodotati e fino a 60.000 euro per studenti con disabilità

Per gli studenti con disabilità (L. 104/1992) sono rimborsabili anche le spese sostenute per l'attività didattica di sostegno in orario scolastico fino ad un massimo di 15.000 euro.

L'importo del contributo varia in relazione al livello scolastico e alle fascie ISEE di appartenenza.

COME PRESENTARE LA DOMANDA (esclusivamente on line al link https://www.regione.veneto.it/istruzione/buonoscuolaweb)

DAL 15/05/2024 AL 17/06/2024 (ORE 12:00)

  • entra nella pagina internet https://www.regione.veneto.it/istruzione/buonoscuolaweb e autenticati con identità digitale
  • leggi attentamente le istruzioni nella sezione RISERVATO AL RICHIEDENTE
  • accedi alla sezione DOMANDA DI CONTRIBUTO, compila tutti i campi del modulo web e SALVA
  • invia la domanda all'istituzione scolastica all'indirizzo PEC o PEO o consegnala personalmente

info e assistenza: Ufficio Diritto allo Studio Ordinario e Offerta Formattiva Regionale 041/2795036-5973-5032 (lun.-ven. 9.00-13.00). Per assistenza è possibile rivolgersi agli U.R.P.  regionali, ai Comuni e alle Istituzioni scolastiche

 

Ultimo aggiornamento: 09/05/2024, 12:36

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri