Elezioni europee 2024 – Voto degli studenti fuori sede

Dettagli della notizia

Scadenza presentazione domande non oltre il 5 maggio 2024

Data:

10 Aprile 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

ELEZIONI EUROPEE 2024 - Voto degli studenti fuori sede

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e il 9 giugno 2024, gli studenti e studentesse - residenti nel Comune di Saccolongo e qui iscritti nelle liste elettorali - che, per motivi di studio, siano temporaneamente domiciliati in un Comune situato al di fuori della Regione Veneto, per un periodo di almeno tre mesi (nel quale ricade la data delle elezioni europee), potranno presentare istanza per esercitare il diritto di voto presso il proprio domicilio, secondo le indicazioni seguenti.

Se il Comune di domicilio temporaneo appartiene alla stessa circoscrizione elettorale del Comune di Saccolongo (Circoscrizione II - Italia nord-orientale), su domanda, il voto potrà essere esercitato nel Comune di domicilio temporaneo.

Se invece il Comune di domicilio appartiene ad una diversa circoscrizione elettorale, su domanda, il voto potrà essere espresso in un seggio speciale costituito presso il Comune capoluogo della Regione a cui appartiene il Comune di domicilio.

Le circoscrizioni per l'elezione dei membri del Parlamento europeo, ai sensi della Tabella A allegata alla legge 24 gennaio 1979, n. 18, sono cinque:

I - Italia nord-occidentale (Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia) con capoluogo della circoscrizione Milano;

II - Italia nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna) con capoluogo della circoscrizione Venezia;

III - Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio) con capoluogo della circoscrizione Roma;

IV - Italia meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) con capoluogo della circoscrizione Napoli;

V - Italia insulare (Sicilia, Sardegna) con capoluogo della circoscrizione Palermo.

Gli studenti e studentesse, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Saccolongo e domiciliati per motivi di studio fuori della Regione Veneto, perciò, se lo desiderano, potranno presentare apposita domanda, secondo il modello ministeriale allegato, all’Ufficio Elettorale di questo Comune entro il 05/05/2024 attraverso una delle seguenti modalità alternative:

- a mano, anche da persona delegata, allo sportello Servizi Demografici - Ufficio Elettorale presso il Municipio Via Roma n. 27 – Saccolongo (PD), nei giorni e negli orari di apertura al pubblico:

Lunedì - martedì – giovedì - venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

Mercoledì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30

​- via email all'indirizzo protocollo@comune.saccolongo.pd.it

- via pec all'indirizzo saccolongo.pd@cert.ip-veneto.net

Si precisa che nei giorni/orari di chiusura al pubblico dello sportello è comunque possibile l’invio della domanda a mezzo email oppure a mezzo pec.

Alla domanda andranno allegati i seguenti ulteriori documenti:

- copia di documento di identità/riconoscimento valido;

- copia della tessera elettorale;

- documentazione attestante l’iscrizione a un’istituzione scolastica, universitaria o formativa, situata al di fuori della Regione Veneto.

In caso di ripensamento, la domanda presentata potrà essere revocata entro il 15/05/2024, secondo le stesse modalità con cui è stata presentata.

Il Comune di domicilio (o, se del caso, il Comune capoluogo di Regione in cui è situato il Comune di domicilio) provvederà a rilasciare un’attestazione di voto che lo/la studente/studentessa fuori sede dovrà esibire, recandosi a votare, nella sezione elettorale/sede indicata, nei giorni del 08 o 09 giugno 2024 esclusivamente per le elezioni del Parlamento Europeo.

Gli studenti fuori sede, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Saccolongo ma temporaneamente domiciliati in una Regione diversa dalla Regione Veneto e facente parte di una diversa circoscrizione elettorale, hanno diritto alle vigenti agevolazioni di viaggio dal Comune di domicilio temporaneo al Comune capoluogo di Regione e ritorno per esercitare il diritto di voto presso la sezione speciale di assegnazione.

L’esercizio del diritto di voto per le elezioni amministrative (Sindaco e Consiglieri Comunali) andrà necessariamente esercitato presso il Comune di iscrizione alle liste elettorali.

 

 

Ultimo aggiornamento: 10/04/2024, 10:50

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri