Sostegno educativo domiciliare

Sostegno educativo domiciliare

Il Servizio di Sostegno Socio-Educativo è rivolto a minori in difficoltà e al loro nucleo familiare, nel quadro di un progetto educativo condiviso con gli stessi destinatari “minore e famiglia”, da attuare attraverso l’intervento domiciliare di sostegno.

Viene messo a disposizione del minore in difficoltà un supporto educativo tale da mantenerlo nel proprio ambiente, integrando le capacità educative genitoriali, attraverso l’instaurazione di una relazione d’aiuto significativa per il minore.

Il servizio socio-educativo si propone l’individuazione di stimoli per la massima promozione delle capacità potenziali del minore e della famiglia destinataria dell’intervento, nel rapporto con la pluralità dei soggetti, coinvolti nel percorso/progetto educativo per il minore medesimo, e con le risorse del territorio in un’ottica educativa e di lavoro di rete.

Può essere richiesto dalla famiglia o dall’istituto scolastico tramite colloquio e presa in carico da parte dell’Assistente Sociale.

Pagina aggiornata il 11/11/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri